logo paysage

ECOtechGREEN 2014
FORUM INTERNAZIONALE DEL VERDE TECNOLOGICO


  NOVITÁ EDIZIONE 2014
RICONOSCIMENTO CREDITI FORMATIVI
  •  8 CFP  Per questa iniziativa è stata avanzata al CNAPPC la richiesta di riconoscimento di crediti formativi professionali (conformemente a quanto previsto dal Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n.17 del 15.09.2013. Si è in attesa di conferma). 
  •  1 CFP  Per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Venezia, di Padova e di Vicenza sarà riconosciuto 1 CFP per la partecipazione al Forum.È in fase di approvazione il riconoscimento dei crediti formativi da parte del Consiglio Nazionale.
  •  1 CFP  Per gli iscritti al Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati, sarà riconosciuto 1 CFP.
  •  * CFP  Sono stati richiesti Crediti Formativi al Consiglio Nazionale degli Ingegneri per gli iscritti agli Ordini degli Ingegneri.
  •  4 CFP  Sono stati riconosciuti dal Consiglio Nazionale dei Geometri e dei Geometri Laureati 4 CFP che saranno rilasciati a tutti gli iscritti ai Collegi dei Geometri e dei Geometri Laureati d’Italia.
  •  8 CFP  Saranno riconosciuti 8 Crediti Formativi a tutti gli iscritti ai Collegi dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati a norma del regolamento della Formazione Continua approvato il 16 ottobre 2013

RICONOSCIMENTO CREDITI FORMATIVI PER IL FORUM E PER I WORKSHOP COLLATERALI

  •  1 CFP  Per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Padova, Venezia e di Vicenza, sarà riconosciuto 0,375 CFP per ciascun Workshop. 
  •  4 CFP  Saranno riconosciuti 4 Crediti Formativi a tutti gli iscritti ai Collegi dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati a norma del regolamento della Formazione Continua approvato il 16 ottobre 2013


I TEMI
IL VERDE TECNOLOGICO E INFRASTRUTTURE VERDI
TECNOLOGIE VERDI PER LE GRANDI INFRASTRUTTURE
VERDE TECNOLOGICO: VERSO EXPO 2015
VERDE TECNOLOGICO: PENSILE E VERTICALE
VERDE TECNOLOGICO: SPERIMENTAZIONE E RICERCA

 ► SCOPRI IL PROGRAMMA DEL FORUM INTERNAZIONALE E GLI EVENTI COLLATERALI ◄ 

ALCUNE PRESENZE

 GARY GRANT  

Ecologo inglese specializzato in indagini e valutazioni ecologiche, creazione di habitat, restauro ambientale e pianificazione con approccio ecosistemico. Inizia a lavorare con la London Wildlife Trust nel 1980, è stato direttore presso AECOM Design + Planning lavorando su progetti come Olympic Park Londra 2012, Education City a Doha, Qatar, Zavidovo Resort, Russia, Saadiyat Island, Abu Dhabi e il Whitehill-Bordon Eco Town, Hampshire.


 NATHALINE GRENON

Nata in Canada, si Laurea in Architettura a Montréal e a Boston consegue il Master in Urbanistica, mentre a  Roma si specializza in  “Restauro Monumentale/Centri storici” all’Istituto ICCROM/UNESCO. Architetto di caratura internazionale, dal 1984 è associata allo studio Sartogo Architetti Associati, con studi a Roma e New York.

 MARIO BOTTA

È una delle maggiori figure dell’architettura contemporanea, nel 1970 apre lo studio a Lugano. Nel 1996 fu tra i principali promotori dell’Accademia di Architettura di Mendrisio, dove insegna tuttora. La sua architettura è caratterizzata dal pragmatismo e dalla creazione di uno spazio architettonico forte e geometrico. Tra le sue realizzazioni: il museo MOMA di San Francisco il museo MART di Trento e Rovereto e la chiesa Papa Giovanni XXIII a Seriate.

ANDRÈ STRAJA

Socio fondatore e A.D. di GaS Studio di cui, dal ‘97, cura l’aspetto creativo dei progetti. Membro dell’AIA European Chapter e iscritto all’albo degli Architetti di Texas e California. Ha collaborato con con Gensler & Associates a Houston e San Francisco e con William Turnbull Associates a San Francisco. È diventato direttore creativo di Studios Architecture di Parigi, gruppo internazionale di progettazione. 


 KLAUS K. LOENHART

Architetto del Paesaggio, Studio Terrain, Austria e Germania. Specializzato in Architettura del Paesaggio alla Harvard Graduate School of Design a Cambridge, USA, ha affinato un approccio progettuale interdisciplinare presso lo studio Herzog & de Meuron e ha insegnato all’Harvard GSD. Dal 2003 è socio dello studio Terrain con sede a Graz e Monaco di Baviera. Dal 2007 è direttore dell'Istituto di Architettura e Paesaggio presso la Graz University of Technology.

HENRI BAVA
Architetto. Nel 1986 fonda lo studio Agence Ter con gli attuali soci, creandone uno satellite nel 2000 in Germania. Dal 1996 al 1998 è stato Presidente della Federazione Nazionale degli Architetti del Paesaggio. Dal 1998 insegna all’Università di Karlsruhe. Attualmente è docente alla Harvard University Graduate School of Design e direttore del dipartimento di Architettura del Paesaggio alla facoltà di Architettura di Karlsruhe
 LAURA GATTI
Paesaggista e Dottore Agronomo. Opera da oltre venti anni nel settore della riqualificazione urbana e progettazione aree verdi nel settore pubblico e privato. Specialista nella progettazione giardini pensili, opera attraverso diagnosi, risanamenti, studi di impatto, valutazione stabilità alberi di grandi dimensioni, con particolare attenzione alla progettazione di pareti verdi.
  GIORGIO STRAPPAZZON
Architetto del Paesaggio, socio dello Studio VS Associati fondato insieme a Fabrizio Volpato. Le specifiche competenze hanno portato a un forte orientamento verso innovazione tecnologica e sostenibilità, anche per interventi legati al restauro di siti storici e vincolati. Dal 2000 lo studio lavora in Sistema di qualità secondo Normativa UNI EN ISO 9001 ottenendo la Certificazione ETICA SA 8000, maturando esperienze nell’ambito della bioarchitettura.

  CZ STUDIO
Lo studio nasce nel 2006 a opera di Laura Zampieri e Paolo Ceccon come progetto per esplorare condizioni, opportunità e necessità dello spazio e delle sue declinazioni; sviluppa progetti e realizzazioni internazionali per la trasformazione di aree urbane complesse, parchi e spazi aperti pubblici e privati, progetti e ricerche di architettura e paesaggio per infrastrutture di mobilità, gestione delle risorse ambientali e rinnovabili.
  GIANCARLO MARZORATI
Opera sia nell’area milanese sia in Italia sia all’estero. Ha progettato complessi per uffici oggi sede di importanti società come Alitalia e Campari. Si è occupato della progettazione di centri commerciali, complessi residenziali, ecohousing, locali di intrattenimento, strutture ricettive (BH4, NH Hoteles, Villa Torretta) centri benessere e parchi termali. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali e internazionali.
  STUDIO CLIOSTRAAT
Gruppo di architetti, nato 15 anni fa, per lavorare al raggiungimento di obiettivi comuni, nel campo della sperimentazione e della ricerca culturale in architettura e nelle discipline del progetto. Cliostraat rappresenta oggi la forma matura di questo approccio sperimentale, in cui si applica il metodo fin qui affinato come forma di evoluzione in chiave contemporanea dello studio di architettura tradizionale.
  STUDIO LAND
LAND, Landscape Architecture Nature Development fondato nel 1990 a Milano da Andreas Kipar e Giovanni Sala, dal 2007 dà vita a un processo di territorializzazione attraverso la costituzione di team specializzati. LAND Milano, LAND Sardegna e LAND Roma integrano KLA Kiparlandschaftsarchitekten studio già attivo in Italia e Germania dal 1985. 
 PATRIZIA POZZI
Landscape Architect, all'interno del suo studio sviluppa progetti dedicati alle forme più trasversali e interdisciplinari dell’architettura e del paesaggio contemporaneo. Vincitrice di numerosi concorsi per la progettazione di aree verdi pubbliche e per la riqualificazione di parchi, dal 1991 è titolare di uno studio di progettazione architettonica e ambientale dove si occupa di progettazione di parchi e giardini, di recupero ambientale e rurale, di spazi pubblici e privati.

ALCUNI PROGETTI
PADIGLIONE AUSTRIA
EXPO 2015

 IL PADIGLIONE AZERBAIJAN
TRA INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÁ

 LA VACHE NOIRE
SHOPPING CENTRE DI ARCUEIL

 I GIARDINI DI
PORTA NUOVA



ECOtechGREEN 2014
 

LA SINERGIA SEMPRE PIÙ INTERNAZIONALE E FORMATIVA
 
Si apre con l’importante Patrocinio di EXPO 2015 la prossima edizione del Forum Internazionale ECOtechGREEN che si svolgerà il 12 settembre a Padova nell’ambito del rilancio del Flormart, la prima Fiera dedicata al  Florovivaismo professionale e alla costruzione del paesaggio urbano.
 
PATROCINIO DI EXPO 2015
L’evento rafforza l’internazionalità e il panorama di altissimo livello, che viene inoltre confermato dal patrocinio concesso di EXPO 2015. In rafforzamento a questo ultimo aspetto, saranno presentati alcuni dei padiglioni di Expo 2015 che prevedono che oltre il 50% della superficie di copertura sia a verde.

LA FORMAZIONE CONTINUA

A sottolineare l’importanza dell’evento il suo inserimento nel programma di formazione di numerosi ordini professionali primo fra tutti l’Ordine Degli Architetti PPC di Padova che riconoscerà a tutti gli architetti italiani  partecipanti i crediti formativi, oltre ai crediti per AGRONOMI, GEOMETRI, PERITI AGRARI, AGROTECNICI e INGEGNERI.
 
EVENTI COLLATERALI

Ad arricchire l’evento 2 workshop di approfondimento su due temi di grande interesse:
“L’albero urbano” che indagherà gli elementi di sicurezza per le alberature di città e “L’orto Botanico 2.0” che indagherà invece lo sviluppo degli orti botanici come occasione di sviluppo economico partendo dalla prossima inaugurazione dell’Orto Botanico di Padova.
 
IL COMITATO SCIENTIFICO
L’appuntamento internazionale dedicato al verde tecnologico promuove e indaga tutte le possibilità per l’inserimento della vegetazione nell’ambiente costruito, a supporto un importante Comitato Tecnico Scientifico per il quale sono state coinvolte importanti realtà istituzionali - Università, Ordini professionali di Architetti, Agronomi, Dottori Forestali, Ingegneri, Geometri, Geologi, Periti Agrari, Enti e Associazioni Nazionali, nonché le Istituzioni e le Pubbliche Amministrazioni.

 
SI RICORDA CHE PER LA PARTECIPAZIONE ALL'EVENTO OCCORRE ISCRIVERSI
 
  ► SCOPRI IL PROGRAMMA DEL FORUM INTERNAZIONALE E GLI EVENTI COLLATERALI ◄ 
Flormart 2012 Flormart 2012 Flormart 2012


www.paysage.it
condividi questa newsletter su
Facebook   Twitter
oppure inviala ad un amico !


PER INFORMAZIONI /ISCRIZIONI 
Logo Paysage
Via Leon Battista Alberti 10 ang. Corso Sempione
20149 Milano - Fieramilanocity
tel. +39 02.34592780 - +39 02.45.47.48.59 - fax +39 02.31.80.99.57

comunicazione@paysage.it - press@paysage.it

 

UN'ANTEPRIMA DEL NOSTRO NETWORK NEL SETTORE ... BONIFICA TERRENI



INTERGREEN S.p.A.
Via della Volta, 84/d
25124 Brescia (BS)

Tel. +39 030 3462611
Fax. +39 030 3540631

http://intergreen.it
Intergreen, tramite le società del gruppo, fornisce una vasta gamma di servizi nel settore del trasporto e smaltimento rifiuti, della bonifica di terreni e lavaggio terre, della bonifica biologica, dell’inertizzazione e del ricondizionamento.
 
Bonifica di terreni con l’impianto di Lavaggio Terre, progettato e costruito in Italia per il trattamento chimico fisico dei terreni contaminati e con l’impianto di Bio-remediation, per la bonifica mediante trattamento biologico.


Lande s.r.l.
Via G. Sanfelice, 8
80134 Napoli (NA)

tel. +39 081 7901178
- 081 5522800
fax. +39 081 5423175

www.lande.it
L’azienda ha sviluppato metodiche e tecnologie in situ di risanamento biologico (utilizzando piante e microrganismi viventi come batteri e funghi) e di risanamento con processi combinati, grazie alla tecnologia Two-Phase Extraction.
 
Ambiente e territorio
Parchi e giardini, Ripristino ambientale, Progettazione ambientale sostenibile
Archeologia e restauro
Restauro di complessi architettonici storici e parchi monumentali



  PAYSAGE - Via Leon Battista Alberti 10 - Zona FieraMilanoCity - 20149 Milano - P.IVA: 04188160966
Tel. +39.02.34.59.27.80 - +39.02.45.47.48.59 - +39.02.45.47.47.77 - Fax. +39.02.31.80.99.57
Tutto il materiale e' coperto da Copyright, Vietata qualsiasi riproduzione