logo paysage
Totale Carrello




Guarda gli indici degli ultimi numeri
 


GIARDINO
ITALIANO


Guarda il Sommario
 


Giardini da Vivere
di Luigina Giordani


 


A Landscape for You

 

RIVISTA
  • PAYSAGE TOPSCAPE
( Rivista Internazionale di
Architettura del Paesaggio )
OFFERTE ABBONAMENTO

VOLUMI INTERNAZIONALI
CATALOGO
- 8° Biennale Europea di
  Architettura del Paesaggio

- 7° Biennale Europea di
  Architettura del Paesaggio

- 6° Biennale Europea di
  Architettura del Paesaggio


PIANI DI COMUNICAZIONE










NEWSLETTER

paysage newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter



Tutti i dati saranno utilizzati esclusivamente per
garantire il servizio richiesto e rispettando i la
legislazione vigente in termini di Privacy.





Acqua e fontane
Acqua e piscine
Arboricoltura
Arredi fotovoltaici
Arredo per giardini
Arredo urbano
Aree Gioco
Barriere antirumore
Bioedilizia
Bonifica terreni
Costruzione del verde
Cotto
Diffusione sonora outdoor
Ecologia delle Costruzioni
Erba Sintetica
Fioriere
Florovivaismo
Fonti rinnovabili
Geotessili-geosintetici
Idrosemine
Illuminazione a Led
Illuminazione per giardini
Illuminazione urbana
Impermeabilizzazioni
Ingegneria naturalistica
Irrigazione
Macchine
Manutenzione del Verde
Mobilita' sostenibile
Muri di contenimento
Muri in Gabbioni
Muri vegetali
Paesaggio e Sostenibilita'
Parchi Avventura
Pavimentazioni continue
Pavimentazioni drenanti
Pavimentazioni in legno
Pietre naturali
Pietre ricostruite
Piste ciclabili
Progettazione del verde
Protezione solare
Segnaletica
Raffrescamento per esterni
Restauro e Giardini Storici
Sistemi per parcheggi
Software
Substrati e fertilizzanti
Tappeti erbosi
Verde pensile
Verde tecnologico
Verde verticale
Vivaismo

MOSTRE INTERNAZIONALI

PAYSAGE è rappresentante in Italia di alcune Mostre Internazionali dedicate alla Progettazione del Paesaggio che possono essere ospitate da Enti pubblici o privati, Istituzioni, Università che ne facciano richiesta secondo un calendario biennale che ne determina il percorso itinerante nelle varie città italiane

MOSTRA “CITTÀ PARLANTI. IL FUTURO DELLA SCENA URBANA TRA PAESAGGIO, SOSTENIBILITÀ E COMUNICAZIONE

paysage 2013_citta_parlanti

paysage 2013_citta_parlanti
Descrizione:
La rivista internazionale TOPSCAPE ha rappresentato il timone di questa mostra, che si è svolta all’interno di SAIE3 a Bologna dal 28 al 1 marzo 2013, portando in rassegna il paesaggio urbano delle grandi città come elemento di qualità del percorso “CITTA’ PARLANTI”.

Composizione:
La mostra si è composta di 14 pannelli di dimensioni m 8 di lunghezza x 3.50 m di altezza x 1 m di profondità che si sviluppavano per tutto il perimetro del padiglione fieristico, attraverso un percorso lineare. Su queste strutture sono state stampate immagini progettuali di fondo e pannelli più piccoli che hanno rappresentato gli articoli di riferimento. Il percorso è stato arricchito da una serie di oggetti, testimoni della connessione materica con i contenuti, le tecnologie o l’innovazione nel progetto del paesaggio urbano contemporaneo.


MOSTRA DELLA 6° BIENNALE DI ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO

Contenuto:
Internatinal Lanscape Exibition si configura come una delle più importanti rassegne internazionali nel panorama dell’Architettura del Paesaggio proponendosi quale opportunità per uno sguardo contemporaneo sulle recenti realizzazioni. La mostra raccoglie più di 275 opere tra le oltre 427 presentate in occasione della Biennale Europea di Architettura del Paesaggio.

Composizione:
La mostra si compone di 4 pannelli di dimensioni m 1 di larghezza e di lunghezza variabile (m 7.43 e 9.50) ai cui estremi sono posizionati 4 schermi video (dimensioni cm 80 x 40, circa 35”) che trasmettono la proiezione dei video dei progetti di ciascuna sezione. Separatamente, è previsto l’allestimento per il video dedicato ai soli progetti finalisti con presentazione dedicata.
paysage liquid landscapes

paysage liquid landscapes


MOSTRA INTERNAZIONALE LIQUID CHINA

paysage liquid china


paysage liquid china
Descrizione:
La mostra presenta la Cina come una realtá paesaggistica emergente, ancor piú al di lá delle visioni che lasciano svelare lampi di modernitá o che evidenziano la decisiva trasformazione che si sta compiendo negli ultimi tempi. L’architettura del paesaggio liquido si presenta come qualcosa di piú che l’arte della sopravvivenza e ci mostra un paesaggio liquido dal design contemporaneo, che si confronta con i limiti di una risorsa vitale quale è l’acqua, che contrasta con i paesaggi della Cina tradizionale.
Questi paesaggi sono, da un lato, il prodotto risultante di un insieme di fattori quali un processo accelerato di urbanizzazione e le crisi idriche, dall’altro, di una sempre piú incipiente e decisa preoccupazione per l’ambiente che si collega con l’antica saggezza cinese in relazione al tema della pianificazione del territorio e l’adattamento all’acqua.

Composizione:
La mostra Liquid China è composta di 5 pannelli verticali stampati fronte/retro su un tessuto plastico impermeabile appese su un cavo teso d’acciaio fissato lateralmente, per una fruizione dell’esposizione su due lati.


PENN UNIVERSITY – LANDSCAPE ARCHITECTURE EXHIBITION

paysage penn university
Descrizione:
La Penn University è una delle più antiche e prestigiose università americane dove attualmente insegnano i paesaggisti di eccellenza e fama internazionale. La Mostra realizzata dai docenti del Master in Landscape Architecture della Penn University porta in rassegna le più importanti opere realizzate e i migliori risultati raggiunti dal team dei docenti, figure d’eccellenza del panorama internazionale della progettazione del paesaggio.

Composizione:
27 pannelli espositivi contenenti i lavori dei Professori
- misure pannelli: 91,5 per 188 cm
- supporto: stampa su carta opaca spessa

Progetti in mostra a cura di:
James Corner
Anuradha Mathur
Peter Latz
Karen M’Closkey
Cora Olgyay
Raffaella Fabiani Giannetto
Laurie Olin
Chris Reed
Lucinda Sanders
C. Dana Tomlin
John Dixon Hunt


Per prenotare le mostre e fee di esposizione: comunicazione@paysage.it. Tel 02.34592780


UN'ANTEPRIMA DEL NOSTRO NETWORK NEL SETTORE ... TAPPETI ERBOSI



ECOPRATO CREMAGREEN
Via Pesadori, 12
26010 Località Castello, Ricengo (CR)
Tel. 0373 267683 Cel. 340 7388523 ecoprato@gmail.com
www.ecoprato.com
ECOPRATO è un metodo certificato per la gestione del verde e del tappeto erboso a uso ornamentale e sportivo. Dal 2014 è stato certificato il primo gruppo di professionisti giardinieri e altri sono in fase di certificazione
(CSI n° 909 e successivi).
 
Il metodo è il risultato di varie sinergie che interagendo fra loro ristabiliscono il corretto equilibrio nella rizosfera garantendo una naturale resistenza alle fitopatie e alle avversità climatiche e ambientali.


Bindi Secondo srl
via di Pianabella

00124 Ostia antica (RM)

www.bindisecondo.it
Bindi Secondo produce attualmente oltre 330 ettari di Pratopronto® ogni anno. La gamma di prodotti è estremamente ampia avvalendosi di 12 differenti tipologie di prato in grado di rispondere alle più svariate esigenze di impianto.
 
Pratopronto® è il tappeto erboso già adulto, in grado di essere piantato in qualsiasi posto ed in qualsiasi epoca. Bindi realizza o restaura parchi e giardini pubblici e privati, inclusi impianti di irrigazione.


Bottos

Via Lusevera, 1
33078 San Vito al Tagliamento (PN)

tel. 043480027

www.bottos1848.com
Bottos è un’importante realtà nella produzione di prodotti e servizi per la creazione e manutenzione del tappeto erboso domestico, pubblico e sportivo. Vanta una qualità di prodotti (cultivar) in grado di competere con i migliori mercati mondiali.
 
Royal Sport di Bottos è una miscela di varietà da tappeto erboso di alta qualità ideale per superfici sportive e zone residenziali soleggiate a base di Lolium perenne e Poa pratense di provenienza americana di forte colorazione verde scura.



  PAYSAGE - Via Leon Battista Alberti 10 - Zona FieraMilanoCity - 20149 Milano - P.IVA: 04188160966
Tel. +39.02.34.59.27.80 - +39.02.45.47.48.59 - +39.02.45.47.47.77 - Fax. +39.02.31.80.99.57
Tutto il materiale e' coperto da Copyright, Vietata qualsiasi riproduzione